Come Aprire un Conto Mediolanum

Il gruppo Banca Mediolanum opera in tutto il territorio nazionale con Agenzie Family Banker Office e Promotori finanziari. I prodotti finanziari del gruppo si possono sottoscrivere anche online e, per quanto riguarda l’aprire un conto corrente, ci sono 3 soluzioni principali: il Conto Deposito Mediolanum, il Conto Corrente Freedom e i Conti di investimento. Vediamo la scheda con le informazioni e i costi.

Si tratta di un conto corrente deposito che offre un tasso vantaggioso di circa il 3% su tutte le somme che vengono depositate sul conto corrente e non movimentate per almeno 1 anno. L’apertura del Conto Deposito Mediolanum non ha alcun costo, la formula Zero Spese riguarda, infatti, sia le spese di apertura, le spese di gestione e le operazioni effettuate. Per maturare il rendimento, le somme depositate saranno vincolate per un periodo di 12 mesi; in caso di esigenze di liquidità si potrà svincolare la somma in qualsiasi momento senza costi aggiuntivi.

Il Conto Freedom di Mediolanum è un conto corrente ad alto rendimento in cui si può disporre di tutti i servizi di operatività bancaria come carte di credito, assegni, bancomat e servizi online. Il conto offre un rendimento annuale di circa il 2,25% se si deposita una liquidità di almeno 15.000 euro. Il rendimento può salire fino al 3,10% sulle somme che rimangono vincolate per 12 mesi. Il conto Freedom di Mediolanum è disponibile in 3 versione, Freedom Più, Freedom One e Academy. La versione Freedom più ha un canone annuale massimo di 90 euro, il costo si azzera per i depositi annuali superiori a 15.000 euro. La versione One è a canone Zero se si accreditano sul conto stipendio o pensione, mentre la versione Academy è riservati ai giovani tra i 18 e i 27 anni. Il canone mensile è di circa 2,50 euro, con tutte le operazioni gratuite, anche via internet. Per carte di credito aggiuntive, nella versione Freedom Academy si paga un canone di circa 10 euro.

Completano il segmento dei conti correnti offerti da Banca Mediolanum i prodotti Free e Transit. Si tratta di Conti correnti che si rivolgono principalmente agli investitori. I tassi di interesse sono, infatti, legati all’andamento dei tassi interbancari come Euribor. Il conto Transit è ideale per clienti con ridotta operatività che non utilizzano quindi carte, prelievi bancomat o pagamenti online e che sono interessati a tutelare il proprio deposito con un tasso creditore vantaggioso. Con questa soluzione gli interessi maturati sui depositi su conto corrente vengono calcolati ogni 3 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *