Come Scrivere un Reclamo Telecom

Hai necessità di scrivere una lettera di reclamo in merito a un problema con Telecom e non sai come scrivere questa lettera di reclamo. In questa guida ti spiego come procedere se non vi è un modello già precompilato.

Per scrivere una lettera di reclamo è necessario sapere scrivere una lettera in modo ufficiale e perfettamente completa in ogni dettaglio.

La prima cosa da fare è inserire l’intestazione e cioè a chi è indirizzata la lettera. Questo va inserito in alto a destra scrivendo AL e il nome della persona e l’incarico che questa copre.
Successivamente va inserito l’oggetto al centro del foglio in cui si riassume in breve ciò che verrà esposto nella lettera.

Scrivere poi, in modo dettagliato e puntuale, tutto ciò che è necessario dire all’interno del reclamo, con date, giorni e ore dell’eventuale avvenimento. Date sempre del LEI alle persone scritto in maiuscolo.
Infine, mettete la vostra firma in basso a destra, sotto la dicitura IN FEDE e inserite la data in cui avete scritto la lettera.

Quando si scrive un reclamo ad un ufficio o altro è sempre bene, per tutelarvi, farvene una copia e chiedere che la lettera venga protocollata, così l’ufficio sarà obbligato a rispondervi in breve tempo. Tenete con voi il numero di protocollo che vi verrà dato in modo da poter controllare, ogni volta che vorrete, lo stato del vostro reclamo.

Per un esempio è possibile vedere questo fac simile di reclamo Telecom, da modificare con i propri dati.

Il reclamo deve poi essere inviato all’indirizzo Telecom Italia – Servizio clienti – Casella Postale 211 – 14100 Asti.

Normalmente l’aziende si impegna a fornire una risposta in tempi piuttosto brevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *